Personal post: Carnival Mask 2


Quanto mi piace il Carnevale. Poter essere, anche se per poco tempo e per gioco, qualcun altro lo trovo veramente affascinante. Un gioco in  cui puoi fingerti chi vuoi e dove puoi pensare di poter fare qualunque cosa.

How I love Carnival. Being someone else, even for a short time and for the love of game,  it’s really fascinating. A game in which you pretend to be whoever you want, and where you think you can do anything.

12606737_1204725366208218_1153855588_n

Per realizzare la maschera sono partita da una maschera grezza, ho dipinto il fondo con il gesso, ho applicato con gel medium dei pezzi di carta di riso e poi ho colorato alcuni punti con gelatos e acrilici.

To realize the mask I used a crude mask, I painted the background with gesso. Then I applied with gel medium, pieces of rice paper and then I colored  with gelatos and acrylics.

12584119_1204723136208441_1278461488_n

Poi ho scelto degli accessori in coordinato e li ho applicati a mio piacimento.

Then I chose the matching accessories and I have applied them.

 

12583628_1204723649541723_436804817_n

Ecco alcuni particolari della maschera finita.

Here there are some details of the mask.

12583863_1204724779541610_748200100_n

12546210_1204724542874967_255774607_o

Un abbraccio

A hug

Gothic Lolita Style


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 commenti su “Personal post: Carnival Mask